Un metodo sempre più popolare per prendere decisioni di acquisto responsabili è di usare una guida ai prodotti ittici: appaiono in numero sempre crescente. Esistono ora in numerose nazioni e vengono preparate da diverse organizzazioni che tengono conto delle conoscenze scientifiche sullo stato delle risorse e della pesca. Altri criteri addizionali sono ad esempio il rispetto delle leggi del lavoro e degli altri aspetti della sostenibilità.

 

  • se avete disponibilità di un computer, un facile sistema per ottenere edizioni aggiornate di un assieme di guide al cibo di mare consiste nell'uso degli strumenti di Fishbase. Al momento, le 68 guide elettroniche disponibili coprono 5652 specie in 22 paesi nei cinque continenti. Cliccare qui per utilizzare lo strumento.
  • In Germania ed in alcune altre nazioni, anche il progetto di ricerca INCOFISH ha sviluppato un supporto al cibo di mare di grande successo, accessibile su telefoni mobili. 'Fisch im Handy' offre al momento servizi per 17 nazioni. Cliccare qui per saperne di più.

Il sistema non è ancora perfettamente a punto e deve espandersi in altre nazioni oltre che aggiustare piccole discrepanze nei criteri di valutazione delle varie guide, in modo da rendere tutti i risultati coerenti tra di loro. Ma è un eccellente inizio.

Funziona anche  al ristorante ed al mercato o supermercato, quando vi trovate a confronto con scelte difficili. La buona notizia inoltre è che seguendo il crescente successo del libro di Charles Clover 'The end of the line' molti chef stanno cambiando rotta, offrendo solo prodotti ittici sostenibili. Il libro fustiga la sovrappesca e l'ipocrisia fuori luogo che circondano molte pratiche illegali. Parla della scienza correttament, anche se in stile molto leggibile. Il trailer del film dallo stesso titolo è stato aggiunto. FInché non saranno "a bordo" tutti gli chef ed i venditori di pesce, avere il consulente dei prodotti ittici è veramente utile.

Volete partecipare alla petizione del 2012 per avere più pesci nel mare, lanciata da Charles Clover, autore di The end of the line'? Cliccate qui per comprendere con che cosa ci voliamo nutrirci nel futuro - in modo sostenibile - per quanto riguarda i prodotti ittici.